Percorsi di avvicinamento alla musica:

1) Corso Gioco Musica  –  per bambini di 3/4 anni   

2) Corso Gioco Musica  –  per bambini di 5/6 anni

3) Corso Esplorazione Musicale – per bambini di 7/9 anni

Corso gioco musica (3/6 anni)

Ricerche scientifiche confermano che la musica favorisce uno sviluppo delle capacità cognitive, come ascolto e osservazione, concentrazione e attenzione, memoria, immaginazione e creatività, capacità relazionali e più in generale essa favorisce la crescita e lo sviluppo armonico dellʼindividuo.

Obiettivo del corso è quindi avvicinare i bambini più piccoli alla musica attraverso un percorso semplice e giocoso, che parta dallʼesperienza corporea (imparo a fare) per sviluppare solo in un secondo momento e gradualmente gli aspetti simbolici (imparo a leggere e scrivere ciò che suono).

Il corso propone al bambino unʼesperienza del fare musica che lo conduca gradualmente allo sviluppo delle capacità di ascolto, coordinazione, relazione, imitazione, improvvisazione e composizione creativa, attraverso attività di espressione corporea e vocale, che introducano ad una preliminare confidenza con gli elementi basilari della musica quali ritmo, melodia, intensità, timbro, altezza, e così via, vissuti in una dimensione individuale e di gruppo.

Facendo uso di materiali differenti che attingono sia alla tradizione popolare, come racconti, filastrocche, canti e danze popolari, sia alla letteratura musicale “colta” e servendosi sia del proprio corpo sia di strumenti musicali più o meno elementari, i bambini potranno consolidare, non solo unʼattitudine alla musica, ma in modo più ampio tutte le facoltà connesse all’apprendimento, in una dimensione divertente e allo stesso tempo educativa e formativa

Il corso ha una durata di 45 (con cadenza settimanale) viene svolto in piccoli gruppi di bambini (4/5),il sorso prevede un totale di 12 incontri.  

 

Corso di esplorazione musicale (7/10)

La propedeutica musicale si propone lʼobiettivo di permettere al bambino la graduale costruzione di un pensiero musicale, quale indispensabile grammatica di base per il futuro strumentista e quale importante supporto per lo sviluppo armonioso dellʼadulto che sarà domani.

Non si tratta di un intrattenimento, né di unʼanimazione musicale, bensì di un momento di apprendimento e di crescita.

gli obiettivi sono il rafforzamento della capacità di ascolto e di mettersi in relazione con se stessi e con il gruppo.

il miglioramento della coordinazione, in relazione al proprio corpo e alla relazione suono-gesto, lʼincoraggiamento della capacità di imitazione, come preludio alla successiva rielaborazione creativa.

Lo sviluppo del senso ritmico attraverso lʼapprendimento di filastrocche e canzoni popolari in qualità di “guida metrica”.

semplici pratiche di body percussion, passando attraverso lʼassorbimento mnemonico delle “guide metriche”, semplici sviluppi melodici su ridotte estensioni adatte alle possibilità dellʼorgano vocale ancora in formazione del bimbo.

costruzione di semplici poliritmie e polifonie,costruzione di una breve e semplice performance, esecuzione di semplici brani cantati e/o suonati con lʼuso di semplici piccoli strumenti.

traduzione simbolica di ciò che si è praticato: cenni di lettura di semplici partiture (metto per iscritto alla fine quello che ho imparato a suonare)

Il corso ha una durata di 45 (con cadenza settimanale) viene svolto in piccoli gruppi di bambini (4/5),il sorso prevede un totale di 12 incontri.